Il vino piacentino che fa bene allo spirito

A 0877

Il vino piacentino della tradizione: gutturnio e malvasia

Il vino piacentino è antico come le colline di questa terra. Si parla di Gutturnio già in epoca romana. Una tradizione, quindi, antica e profonda che ha attraversato i millenni ed i secoli rimanendo inalterata. Certo, nel frattempo il vino ha cambiato gusto, si è affinato e perfezionato, ma la base di partenza – i vitigni – sono rimasti tali e quali. E continuano ad essere conservati quali tesori inestimabili di una storia senza tempo.

Il vino piacentino è il vino tipico di questa terra. Quello che si sviluppa dalle colline di Ziano Piacentino e di Castell’Arquato, quello da cui Cantine Casabella trae origine e forza.

Sono vitigni antichi quelli della Barbera, della Bonarda e della Malvasia di Candia Aromatica. Così come è antico, ma recentemente riscoperto e rivalutato quello dell’Ortrugo.

Vini completari: fermi, frizzanti, dolci e secchi. Il vino piacentino accontenta ogni palato: dal più comune al più raffinato. Le linee proposte da Casabella si rispecchiano in questa idea. Nascono per toccare l’identità del singolo palato. Affinano i vini per rispondere meglio alle richieste del cliente quotidiano. Colui che sulla tavola vuole porre un buon vino da pasto, leggero, da bere in tranquillità ed in buona compagnia.

Spese di spedizione euro 10.00. Oltre la spesa di 150.00 euro la spedizione è gratuita. Rimuovi